SE CLIENTI E DIPENDENTI COMINCIANO A SPARARE

SE CLIENTI E DIPENDENTI COMINCIANO A SPARARE
L’AGGRESSIONE AL DIRETTORE DELLA BCC PADOVANA TRA CRISI ECONOMICA E FOLLIA POLITICA L’11 febbraio 2013 un cliente della Banca Padovana Credito Cooperativo, Luciano Franceschi (foto sotto) ha sparato due colpi di pistola a Direttore Generale della banca, Pier Luigi Gambarotto (foto a fianco). Secondo le prime notizie all’origine del gesto vi sarebbe stata una una ...

LO SCUDO E LA SPADA

LO SCUDO E LA SPADA
LO SCUDO = LE MISURE PASSIVE Un tempo la sicurezza bancaria si fondava su tre pilastri: – le misure passive (altro…)

DA PROTECT LA “SPADA” EFFICACE CONTRO I LADRI

DA PROTECT LA
ECCO LA RISPOSTA IMMEDIATA IN ATTESA DELL’ARRIVO DELLA POLIZIA Una valida risposta al problema dei tempi di intervento delle Forze dell’Ordine arriva da Protect, azienda leader nel settore dei nebbiogeni. Non appena il sistema di allarme rileva l’inizio del tentativo criminoso, il “fog-cannon” Protect “spara” una densa cortina nebbiogena che in pochi secondi satura l’intero ...

RAPINE POVERE, POVERI RAPINATORI

RAPINE POVERE, POVERI RAPINATORI
10 EURO IN DUE NELLA BERGAMASCA, NESSUN BOTTINO A PESCARA I successi della security vanno “sbandierati“, per disincentivare chi pensasse di risolvere i propri problemi economici rapinando banche. Ed ecco allora alcuni episodi emblematici. (altro…)

COMITATO DI ACCOGLIENZA SCUOTE LA SVIZZERA

COMITATO DI ACCOGLIENZA SCUOTE LA SVIZZERA
ANCORA BANDITI “FRONTALIERI”, MA QUESTA VOLTA DALLA FRANCIA! Il 21 febbraio 2013 due banditi hanno aggredito un dipendente della Raiffeisen di Chevenez (foto a fianco, in Svizzera al confine con la Francia) mentre tornava in banca alle 13.30 dopo la pausa pranzo. Lo hanno costretto ad entrare e si sono impossessati di diverse centinaia di ...

EPISODI PREOCCUPANTI 1: CASSIERA FERITA

EPISODI PREOCCUPANTI 1: CASSIERA FERITA
IN QUATTRO PER UNA RAPINA DA 5.000 EURO! E PERDIPPIU’ USANO VIOLENZA Certi episodi destano preoccupazione. Quattro individui hanno organizzato una rapina (e quindi non un singolo balordo o due poveri disperati) per portar via 5.000 euro. Trattandosi di una rapina “mordi e fuggi” non potevano pensare di impossessarsi di un bottino molto più ricco. ...

EPISODI PREOCCUPANTI 2: FURGONE ARIETE

EPISODI PREOCCUPANTI 2: FURGONE ARIETE
FILIALE DI BANCA INTESA ATTACCATA A CATANIA CON QUESTA VECCHIA TECNICA A Catania e in Sicilia in generale (ma anche in Sardegna) l’utilizzo dei “mezzi pesanti” è abbastanza diffuso. Per lo più per l’attacco ai Bancomat, ma talvolta anche per le rapine. E’ il caso di quanto avvenuto il 7 febbraio 2013 ai danni di ...

NEPPURE LE ASSICURAZIONI INDENNI DA RAPINE

NEPPURE LE ASSICURAZIONI INDENNI DA RAPINE
A CHI CHIEDERANNO IL RIMBORSO? Nel “triangolo” delle rapine ci sono tre soggetti: i banditi che portano via i quattrini, le banche che subiscono l’esproprio e le assicurazioni che risarciscono il danno (quando ne ricorrono gli estremi … franchigie permettendo). Ma il 6 febbraio 2013 a Prato i banditi sono andati direttamente … dalle assicurazioni. ...

RAPINA DI LUNGA DURATA ALLA POP. DI ANCONA …

RAPINA DI LUNGA DURATA ALLA POP. DI ANCONA ...
TRE IMPIEGATI IMMOBILIZZATI E CHIUSI IN UNO STANZINO A TERAMO L’8 febbraio 2013 due banditi sono entrati nella Filiale della Banca Popolare di Ancona a Teramo (foto a fianco) poco prima della chiusura pomeridiana. Hanno immobilizzato i tre dipendenti ed hanno atteso una ventina di minuti fino all’apertura dei sistemi a tempo. Poi hanno “prelevato” ...

… ED ANCHE ALLA BPER DI PARMA VIA SPEZIA

PAUSA PRANZO CON I BANDITI L’11 febbraio 2013 tre banditi hanno fatto irruzione alle 13.15 nella B. Pop. dell’Emilia Romagna di Via Spezia a Parma (filmato a fianco). I tre puntavano al bottino grosso e hanno trascorso la pausa pranzo con i dipendenti! In realtà li hanno rinchiusi in bagno, attendendo l’apertura dei sistemi a ...
CLOSE