PUBBLICITA’ “COMPARATIVA”

IL CANALE YOUTUBE DI “PREVENZIONE RAPINE E FURTI” SUPERA LE 560.000 VISUALIZZAZIONI, CONTRO LE POCHE MIGLIAIA DELLE ALTRE RIVISTE DI SETTORE ! (altro…)

SEMPRE MENO RAPINE IN BANCA, MA PIU’ RICCHE

SEMPRE MENO RAPINE IN BANCA, MA PIU' RICCHE
DIFFUSO DALL’ABI IL RAPPORTO SULLE RAPINE DEL 2012 In concomitanza con il Convegno “Banche e Sicurezza” l’A.B.I. ha diffuso il Rapporto sulle rapine nel 2012. I dati evidenziano per il quinto anno consecutivo un notevole calo del fenomeno (vedi il grafico qui sopra, l’allegato comunicato stampa e l’articolo di Gaia Sabino e Giovanni Gioia apparso ...

IL CALO CONTINUERA’ ANCHE DOPO IL D.L. CARCERI?

IL CALO CONTINUERA' ANCHE DOPO IL D.L. CARCERI?
APPROVATO IL 26 GIUGNO IL DECRETO LEGGE RECANTE “DISPOSIZIONI URGENTI IN MATERIA DI ESECUZIONE DELLA PENA” (altro…)

MA LE BANCHE NON AIUTINO I BANDITI !

MA LE BANCHE NON AIUTINO I BANDITI !
LA C.R. FERRARA METTE ON-LINE FOTO E NOMI DEI RESPONSABILI DI FILIALE ! Nel numero 35 del nostro Notiziario (nov 2011) avevamo denunciato come “poco prudente” la prassi seguita da alcune banche di indicare nel loro sito internet nome e cognome dei Direttori di Filiale. In qualche caso le generalità erano accompagnate dalla foto, in ...

CITEL LEADER ITALIANO DEL “PSIM”

CITEL LEADER ITALIANO DEL
GRAZIE ALLA SOCIETA’ MILANESE ANCHE IN ITALIA SI DIFFONDE IL “PHYSICAL SECURITY INFORMATION MANAGEMENT” (PSIM) (altro…)

FERITO ALLA TESTA PER LA CASSAFORTE A TEMPO

IL BANDITO E’ STATO POI ARRESTATO Il 10 giugno 2013 un rapinatore “solitario” (e violento) ha fatto irruzione nell’Agenzia 7 della Cariparma a Parma in Via Verdi. Dopo la fatidica richiesta di denaro, poichè i soldi erano protetti in cassaforte a tempo, il malvivente ha colpito il cassiere alla testa (il malcapitato è stato poi ...

DIPENDENTE TRATTIENE LA BUSTA COL BOTTINO

DIPENDENTE TRATTIENE LA BUSTA COL BOTTINO
PERICOLOSO TIRA E MOLLA CON IL BANDITO Il 10 giugno 2013 è fallita una rapina ai danni di Crediumbria BCC a Terni per la resistenza che un dipendente ha opposto a un bandito. I due si sono contesi la busta con il bottino e nella colluttazione le banconote sono volate via. Il rapinatore è fuggito ...

RAPINA LA BANCA DOVE FA IL VIGILANTES

RAPINA LA BANCA DOVE FA IL VIGILANTES
AVEVA IL VOLTO COPERTO E PENSAVA DI NON ESSERE RICONOSCIUTO, MA LA FUGA CON LA SUA AUTO GLI E’ FATALE (altro…)

PER ENTRARE SFILAVANO I VETRI

PER ENTRARE SFILAVANO I VETRI
ARRESTATI CINQUE PROFESSIONISTI DELLE RAPINE POMERIDIANE L’11 giugno 2013 la Polizia di Modena ha tratto in arresto i cinque soggetti. Costituivano una banda di rapinatori specializzata nelle rapine a “banca chiusa“. Per entrare nelle dipendenze utilizzavano vie “alternative“, come quella osservabile nella foto di cui sopra. Tra i colpi di cui si sono resi responsabili ...

UN BIGLIETTINO DA 50.000 EURO

UN BIGLIETTINO DA 50.000 EURO
MA COME MAI TUTTI QUEI SOLDI ERANO LIBERAMENTE DISPONIBILI? Il 12 giugno 2013 un rapinatore solitario si è presentato davanti all’unica cassiera della Banca dell’Adriatico di Pratola Peligna (AQ – foto a fianco) e le ha mostrato un bigliettino con la richiesta di tutto il contante disponibile. La cassiera per tutta risposta gli avrebbe consegnato ...
CLOSE