Tentano di rapinare un ufficio postale. Poi sparano contro i poliziotti

Tentano di rapinare un ufficio postale. Poi sparano contro i poliziotti
Attimi di terrore in un ufficio postale della Capitale, quando due rapinatori hanno tentato di rapinare in pieno giorno quel sito. Grazie, però, all’allarme lanciato da alcune persone, le Forze dell’Ordine sono subito intervenute sul posto cercando di bloccare i malviventi, i quali, alla vista dei poliziotti, hanno aperto il fuoco. (altro…)

Furto in tabaccheria. Ritorna il tema: protezione del guscio

Furto in tabaccheria. Ritorna il tema: protezione del guscio
Classico furto in tabaccheria in piena notte. Ecco un classico caso di  mancata “protezione del guscio”. In questo caso i ladri sono entrati sfondando una vetrata laterale della porta d’ingresso dell’esercizio commerciale, portando via stecche di sigarette, uno scambia monete, il fondo cassa e dei soldi che erano dietro il bancone (come mai i soldi ...

Centrale operativa funziona: Istituto di vigilanza sventa rapina in banca.

Centrale operativa funziona: Istituto di vigilanza sventa rapina in banca.
E non si dica che non serve proteggersi! La centrale di un Istituto di vigilanza ha sventato una rapina in banca, a seguito della ricezione della segnalazione di apertura della cassaforte temporizzata. Questo è quanto accaduto ieri in un istituto bancario nel fiorentino. (altro…)

Va al bancomat e si trova trans in macchina!

Va al bancomat e si trova trans in macchina!
Quando un trans è insistente, il problema può diventare serio. Di solito non si mescolano aspetti di questo genere all’impiego dei bancomat, ma a volte può essere così, soprattutto in aree dove esiste il mercato sessuale su strada. (altro…)

Predato in piena notte centro scommesse nel fiorentino

Predato in piena notte centro scommesse nel fiorentino
Un furto trasformato in rapina! La vicenda che vi stiamo per segnalare è avvenuta in piena notte (intorno alle ore 3) in un centro scommesse del fiorentino. Non a caso parliamo di furto trasformato in rapina, poichè il gruppo di rapinatori (l’articolo parla di 4/5 soggetti), dopo aver sfondato una vetrata con una spranga, si ...

A carnevale ogni scherzo vale. Si, ma fino a un certo punto!

A carnevale ogni scherzo vale. Si, ma fino a un certo punto!
A carnevale ogni scherzo vale? Dipende se si tratta di uno scherzo, oppure no! Nel caso che vi stiamo per raccontare, un uomo, con addosso una maschera di carnevale e una siringa, ha tentato di rapinare una filiale della Monte dei Paschi di Siena. Fortunatamente non gli è andata come sperava poichè il cassiere, minacciato ...

Colpo alla Fercam. Entrano e rubano un Tir carico

Colpo alla Fercam. Entrano e rubano un Tir carico
Sicuramente il caso che vi sottoponiamo riguarda un colpo studiato a tavolino. Si tratta di una rapina avvenuta in nota ditta di imballagi.Il fatto è successo verso le ore 19. La tecnica utilizzata è stata la seguente: un uomo, riuscito a entrare all’interno del capannone, ha aggredito un lavoratore che a quell’ora si trovava all’interno, ...

Fanno esplodere il bancomat ma fanno troppo chiasso. Ladri in fuga

Fanno esplodere il bancomat ma fanno troppo chiasso. Ladri in fuga
Scena già rivista in altre occasioni, dove ignoti predatori hanno fatto saltare il bancomat di una banca. Pare che il botto sia stato così forte da svegliare i residenti della zona (erano le 2 di notte), i quali hanno subito segnalato la cosa al 113. (altro…)

Tentata rapina in un ufficio postale. Panico e paura per le persone presenti

Tentata rapina in un ufficio postale. Panico e paura per le persone presenti
Tentata rapina in un ufficio postale, dove due uomini, armati di pistola e con il volto coperto dai caschi, hanno fatto irruzione all’interno verso le ore 11. Paura e panico per le persone presenti che hanno assistito alla scena. (altro…)

Rapina in villa. Colpo da professionisti del crimine

Rapina in villa. Colpo da professionisti del crimine
Un colpo da professionisti del crimine! Nonostante l’allarme e il sistema di sorveglianza fossero attivi, i predatori sono riusciti lo stesso a disattivare tutto ed entrare nell’abitazione attraverso una porta-finestra semiaperta. Questo è quanto accaduto in una villa in provincia di Roma. (altro…)
CLOSE