Auto veloci e inseguimenti in area padana: il rischio è alto

Auto veloci e inseguimenti in area padana: il rischio è alto
Il rischio è alto in area padana. Le recenti notizie sulle frenetiche ricerche di autovetture di grossa cilindrata che scorrazzano nelle strade della Lombardia e, soprattutto, del Veneto, sottraendosi alle forze di Polizia, debbono fare riflettere. (altro…)

Bancomat: carro attrezzi per un appuntamento

Bancomat: carro attrezzi per un appuntamento
Ormai i bancomat sembrano predestinati ad un appuntamento con i predatori. I recenti dati dell’OSSIF sulla giornata della sicurezza, hanno evidenziato che il 30,1% degli assalti sono condotti con la rimozione del mezzo forte, mentre un ulteriore 19,4% dei casi sono riconducibili a scasso. (altro…)

Assalti in serie e gravi danni

Assalti in serie e gravi danni
Danni gravi a Marcon (VE), in conseguenza del solito assalto al bancomat con botto. Tra l’altro sembra che i predatori, nonostante l’esplosione abbia causato gravi danni, abbiano abbandonato i box blindati con il contante e, quindi, siano rimasti all’asciutto. Ma potrebbe non essere, questa, la prima volta e l’articolo che vi riportiamo mette in correlazione ...

Maschera Anonymous, ma rapina non è virtuale

Maschera Anonymous, ma rapina non è virtuale
Tutti conoscono il volto beffardo delle maschere di Anonymous, l’inafferrabile gruppo di hacker che sfida il mondo dell’informatica istituzionale. Ma se è prevedibile che gli aderenti attacchino le loro vittime nel mondo virtuale, altrettanto meno è immaginabile che, come è successo stavolta, predatori in carne e ossa, con la solita maschera addosso, abbiano cercato di ...

Doppi colpi ai bancomat, ma il cerchio si stringe

Doppi colpi ai bancomat, ma il cerchio si stringe
Ecco un caso nel quale l’azione investigativa delle forze dell’Ordine sembra diretta a individuare gli autori di azioni criminose in un ristretto cerchio di soggetti, non per forza direttamente coinvolti dalle indagini, ma fondatamente  sospettati di determinati reati in relazione ai vincoli di amicizia o parentali dove le condotte criminose sono un abituale modo di ...

Col bastone caccia i predatori del bancomat

Col bastone caccia i predatori del bancomat
Ormai si sta ampliando sempre di più il positivo filone degli extracomunitari che reagiscono contro le azioni dei delinquenti. Nel caso in questione un indiano, da solo e armato esclusivamente di un bastone, avrebbe affrontato quattro malviventi che avevano già divelto e agganciato un bancomat, mettendoli in fuga. (altro…)

Minorenni taccheggiatori: il fenomeno è… trendy!

Minorenni taccheggiatori: il fenomeno è... trendy!
Purtroppo sta esplodendo il fenomeno del taccheggio dei minorenni nei punti vendita, tanto più se sono esposti prodotti di marchio o di grande richiamo (trendy)  per un pubblico giovanile. Così in una sola giornata sono stati pizzicati più teeenagers, per lo più femmine, in un contesto simile. (altro…)

Beccati al bancomat sparano ai CC: giostrai?

Beccati al bancomat sparano ai CC: giostrai?
Non è un caso usuale quello nel quale alcuni predatori, beccati in diretta dai CC (bravi!), aprano il fuoco per coprirsi la fuga nel buio, “per campi”. Alcuni aspetti della dinamica fanno sospettare che ci sia lo zampino della criminalità legata al mondo dei giostrai, che in effetti sono presenti in forze in tutto il ...

Paura per rapina in villa: nulla resterà come prima

Paura per rapina in villa: nulla resterà come prima
Paura in villa: purtroppo è così. Dopo avere subito una grave aggressione in abitazione, mai la vita sarà come prima. E’ quanto hanno dichiarato le vittime dell’ennesima rapina in villa (ma al di là del termine non ci sono in gioco ricchezze da emiri…), peraltro avvenuta in pieno giorno e con risvolti violenti che lasciano ...

Banca sfondata, bancomat sradicato. Assalto riuscito

Banca sfondata, bancomat sradicato. Assalto riuscito
Assalto in banca vicino Bologna con la tipica tecnica dello sfondamento e del successivo sradicamento. Niente di nuovo,  ma resta il fatto che non solo i mezzi forti non sono adeguatamente ancorati, ma anche che la filiale non era sufficientemente protetta. (altro…)
CLOSE