Rapina col taglierino, fuga nel mercato. Carnevale. Sono locali?

Colpisce l’immaginazione leggere che due predatori, dopo la classica rapina col taglierino, si sono dati alla fuga durante il mercato, tra i banchi, nell’ora di massimo affollamento.

marketWeb

Un mercato locale – Immagini a cura di PRF

Data la dinamica si potrebbe ipotizzare che sia stata opera di due predatori locali, quasi occasionali, che hanno approfittato del periodo di Carrnevale. Infatti uno dei due vestiva una maschera da donna (non si dica che non l’avevamo detto…), mentre il primo, evidentemente per farsi aprire, ha utilizzato solo una sciarpa.

Non crediamo che sarà molto difficile individuarli e arrestarli da parte delle forze dell’ordine, resta il fatto che sia  i presenti al mercato che gli stessi predatori hanno corso un grave pericolo.

Dal sito Padova oggi, riportiamo un articolo sui fatti:

Rapina in banca Mps a Cittadella La fuga tra i banchi del mercato

FUGA TRA LE BANCARELLE. Il colpo alle 11.30. Due i banditi che hanno fatto irruzione nella filiale dell’Alta Padovana, di cui uno travisato da donna e un altro con il viso coperto da sciarpa. Uno dei due è risultato armato di taglierino. Dopo essersi fatti consegnare i soldi dal personale in servizio, la fuga tra le bancarelle degli ambulanti e la gente. Non risultano fortunatamente feriti. … Sul posto per i rilievi del caso i carabinieri …

Corsivo di Prevenzione Rapine e Furti

Facebookyoutube
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Pubblicato il: 18 febbraio 2015 alle 11:15 pm

CLOSE