ALTRO DIPENDENTE FERITO CON TAGLIERINO

RAPINA VIOLENTA AL CREDEM DI ANDRIA, MA I BANDITI SONO ARRESTATI

Il 25 giugno 2013 un altro bancario è stato ferito nel corso di una rapina. Il fatto è avvenuto al Credem di Andria (BT), dove due malviventi hanno colpito a una guancia un cassiere che avrebbe opposto resistenza. Secondo l’articolo allegao il dipendente avrebbe perso tempo “nell’aprire il bussolotto d’accesso“. Secondo il video qui a fianco il cassiere si sarebbe opposto alla richiesta di consegnare il denaro. Più verosimilmente le banconote non erano liberamente disponibili e ciò avrebbe irritato i banditi. La loro fuga è durata poco: sono stati intercettati dai Carabinieri e arrestati. Il bancario è stato medicato al Pronto Soccorso.

Facebookyoutube
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Pubblicato il: 16 settembre 2013 alle 12:06 pm

CLOSE