Furto con scasso in un centro anziani. Bottino di pochi spicci. Ne valeva la pena?

Furto con scasso in un centro anziani. Bottino di pochi spicci. Ne valeva la pena?
Nessuna struttura può ritenersi sicura e/o esclusa da possibili furti. Anche quando sembrano odiosi o inutili, come nella vicenda in esame: un furto con scasso in un centro anziani avvenuto in piena notte. La cosa che desta stupore è che il colpo ha fruttato soltanto poche decine di euro (sembra che il denaro sia stato ...

Rapinatori allo sbaraglio tentano di entrare in banca con una sega circolare

Rapinatori allo sbaraglio tentano di entrare in banca con una sega circolare
Sembra la scena di un film, ma è tutto vero! Due rapinatori hanno tentato di entrare in banca utilizzando, in pieno giorno, una sega circolare,  mentre all’interno erano presenti i dipendenti che, increduli, hanno subito dato l’allarme. (altro…)

100.000€ attraverso un vetro: bel bottino!

100.000€ attraverso un vetro: bel bottino!
Tutto attraverso un vetro! I predatori sono riusciti a compiere una rapina in banca risucendo a rimuovere una vetrata, probabilmente blindata, della banca, entrando nell’istituto di credito senza dovere attraversare le bussole blindate. (altro…)

Rapina in villa: colpo da professionisti del crimine

Rapina in villa: colpo da professionisti del crimine
Rapina in villa di quelle pesanti, da quanto si sa, il colpo avvenuto in Provincia di Varese, quando i predatori hanno sorpreso una coppia di una certa età, dei quali l’uomo è un imprenditore abbastanza in vista della zona. (altro…)

Rapine col buco per appassionati: ormai è una moda! GPG inutile…

Rapine col buco per appassionati: ormai è una moda! GPG inutile...
Avevamo già scritto dei predatori appassionato delle rapine colo buco. Non avevamo memoria, però, che la stessa rapina in banca e con identiche, fantasiose, modalità venisse ripetuta poco più di due anni dopo. (altro…)

Filo di banca con variante: rapina in villa

Filo di banca con variante: rapina in villa
La vicenda che vi segnalimao, riguarda una variante della tecnica tipica del “filo di banca” (altre norizie qui e qui). Nella circostanza i predtori hanno prima osservato la vittima mentre riscuoteva del denaro in banca e la hanno poi seguita fino in abitazione, senza tentare di aggredirla o truffarla durante il tragitto. (altro…)

Mano nella tasca a mo’ di pistola. Rapina riuscita in banca

Mano nella tasca a mo' di pistola. Rapina riuscita in banca
Ovviamente nessuno è autorizzato a presumere che il rapinatore sia solo un simulatore. Così, quando si viene minacciati con una mano nella tasca a mo’ di pistola, non è necessario fare gli eroi, anche se è probabile che il predatore stia, appunto, simulando il possesso di armi. (altro…)
CLOSE