Carabinieri11Ammonta a circa 8mila euro il bottino della rapina, avvenuta nella filiale della Banca Tercas di Controguerra in piazza del Commercio, in provincia di Teramo. Due uomini con il viso parzialmente coperto da una calzamaglia, sotto la minaccia di un taglierino, hanno costretto cassiere e due impiegati a consegnare il denaro nelle casse, fuggendo subito dopo. Il cassiere di 45 anni e’ stato leggermente ferito al collo dalla punta del taglierino. … Il rapinatore ha scavalcato il bancone ed ha puntato il cutter contro il bancario per farsi consegnare il denaro procurandogli una ferita lacerocontusa. Le sue condizioni non sono preoccupanti. …

 

 

 

 

 

 

Corsivo a cura della Redazione  di Prevenzione Rapine e Furti