Tentano di rapinare un ufficio postale. Poi sparano contro i poliziotti

Attimi di terrore in un ufficio postale della Capitale, quando due rapinatori hanno tentato di rapinare in pieno giorno quel sito. Grazie, però, all’allarme lanciato da alcune persone, le Forze dell’Ordine sono subito intervenute sul posto cercando di bloccare i malviventi, i quali, alla vista dei poliziotti, hanno aperto il fuoco.

Immagini di repertorio a cura di PRF

Immagini di repertorio a cura di PRF

Da lì è nata una sparatoria terminata, addirittura, in strada tra i passanti. I malfattori sono riusciti a fuggire. Per fortuna, però, che nessuno è rimasto ferito, ma la paura è stata tanta.

Nel caso in esame, il fatto criminoso è avvenuto a Roma (città importante dal punto di vista demografico), ma casi analoghi avvengono di continuo anche in realtà più piccole.. per rendersene conto, basta dare un’occhiata ai fatti di cronaca che ogni giorno riportiamo sul nostro sito.

Dal sito zz7, riportiamo l’articolo della Redazione (altre notizie qui):

Far West a Roma: Rapinatori Irrompono in Ufficio Postale e Sparano

Le forze dell’ordine sono state subito avvisate da alcune persone e sono arrivate in un attimo presso l’ufficio postale di via Val Pellice. I rapinatori, non appena hanno visto i poliziotti, hanno fatto fuoco e si sono dati alla fuga. Gli agenti hanno risposto al fuoco. Per fortuna nessuno è rimasto ferito, né le persone che si trovavano nell’ufficio postale né i clienti di un supermarket vicino. Molte persone si sono gettate a terra per evitare di essere raggiunte da qualche colpo. I rapinatori sono attualmente ricercati dagli uomini della Squadra Mobile …

Sebbene nessuno abbia riportato ferite, sul posto sono arrivate diverse ambulanze perché varie persone si sono sentite male. … Sembrava il far west nel quartiere del III Municipio. Non è la prima volta, comunque, che in zona accadono episodi del genere. I residenti sono esausti per questa escalation di delinquenza e carenza di sicurezza. Non si può vivere così, è inammissibile provare timore ogni volta che si esce di casa. L’episodio di oggi è stato commentato con queste parole da Riccardo Corbucci, assessore alla Trasparenza e alla partecipazione del III Municipio:

“Con la rapina di questa mattina alle Poste di via Val Pellice, nel quartiere Valli, conclusasi con una sparatoria in strada in pieno giorno, fra i ladri ed alcuni agenti in borghese, siamo arrivati al terzo episodio criminale in pochi giorni nel nostro Municipio. Sono davvero preoccupato per questa escalation, perché da qualche giorno è diventato normale sparare per le strade, pestare nei bar ed inseguirsi in automobile. Soltanto la buona sorte sta evitando che i cittadini possano rimanere vittime della violenza criminale…”.

Corsivo di Prevenzione Rapine e Furti

Facebookyoutube
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Pubblicato il: 7 marzo 2016 alle 10:22 pm

CLOSE